Sai gestire i feedback online?

Oggi la parola più ricorrente su internet è “condivisione“. Condividiamo un’esperienza, un risultato, un nostro feedback come clienti di un prodotto o di un servizio, e tanto altro. Cerchiamo di esprimere il nostro punto di vista su tutto quello che ci circonda, facendo sentire la nostra voce nel web e cercando di renderci utili a tutti coloro che fanno parte dei nostri network. Questo come utenti.

E quando siamo dall’altra parte del tavolo?

Quando siamo noi quell’attività, quel prodotto o quel servizio sul quale è stata scritta una recensione? Capita ormai di frequente che la nostra professionalità sia oggetto di un commento sul web, soprattutto se abbiamo un esercizio commerciale. E questo a prescindere dal fatto che noi scegliamo di essere online con delle pagine proprietarie (basti pensare ai piccoli ristoranti recensiti su Tripadvisor che potrebbero anche non avere un sito internet o una pagina social).

Come vivi e come gestisci questo tipo di feedback?

Come ti comporti quando si tratta di recensioni negative? Gestire i feedback online non è semplice, soprattutto quando si tratta di recensioni negative, che richiedono una strategia di gestione mirata. Ecco perché esistono le strategie di gestione delle crisi, ovvero piani di azione definiti per gestire i feedback online in modo corretto e costruttivo.


Vuoi approfondire le strategie digitali per la gestione delle crisi online? Contattaci!

Chiudi il menu